Covid‐19 and protected and conserved areas

La pandemia Covid-19 ha avuto un impatto drammatico sulla comunità mondiale; sulla vita e sulla salute delle persone, sui mezzi di sussistenza, economie e comportamenti. La maggior parte delle pandemie da malattie zoonotiche, incluso il Covid-19, derivano dallo sfruttamento insostenibile della natura. L’editoriale fornisce una fotografia di come le aree protette sono state influenzati dalla pandemia. Per molte aree protette si sono registrati significativi impatti negativi sulla capacità di gestione, budget ed efficacia così come sul sostentamento delle comunità che vivono nelle aree protette.

Il documento della Task Force della World Commission on Protected Areas (WCPA) dell’IUCN – pubblicato sulla rivista PARKS nel maggio del 2020 - presenta un quadro sull’impatto del Covid-19 sulle aree protette fornendo informazioni su una efficace gestione delle aree protette e un invito a compiere azioni per il salvataggio, recupero, ricostruzione e espansione della rete globale di aree protette e conservate.

Vai al documento

09/06/2020